Dopo i rinvii degli incontri per la prosecuzione delle trattative per il nuovo contratto nazionale dell’area istruzione e ricerca, anche il Ministero della Pubblica Amministrazione (ex Funzione Pubblica) comunica a CODIRP il rinvio della riunione con le Confederazioni sindacali a palazzo Vidoni, già prevista per giovedì 8 novembre, a martedì 13 novembre, a causa della indisponibilità di alcune sigle sindacali per pregressi impegni istituzionali.

La notizia appare di per sé poco significativa. A ben guardare, però, essa lascia porre degli interrogativi. Cosa succede? Rinvio dall’incontro all’ARAN (previsto per il 30 ottobre, al 15 novemnbre…); oggi, rinvio dell’incontro alla Funzione Pubblica. Fino a qualche settimana fa, sembrava che tutti i sindacati volessero concludere le trattative nel piu’ breve tempo possibile; adesso si rinviano incontri per “pregressi impegni”.

Chi spinge adesso in direzione opposta…? Per quale motivo…?

Siamo convinti che la soluzione del rebus non tarderà ad arrivare…