Ricorso contro lo scippo delle pensioni

Ricorso contro lo scippo delle pensioni

Non c’è altra soluzione.  Quando anche il Governo, che dovrebbe  per prima rispettare le leggi e applicare le sentenze della Consulta, le ignora o le raggira, il cittadino deve ricorrere al Giudice se non vuole subire passivamente.

Non sono serviti a nulla gli appelli di quasi tutte le OO.SS. aderenti alla Confedir e quello della DIRIGENTISCUOLA del 15 aprile 2015.

La Segreteria Generale della Confedir ha deciso di patrocinare i ricorsi per i soci pensionati di tutte le OO.SS. aderenti alla Confederazione, in forma quasi gratuita: €. 100!

Sul sito della Confedir tutte le informazioni necessarie  e la modulistica per aderire al ricorso organizzato per regioni.

In allegato la nota della Confedir  e la dottissima relazione del Dr. Carlo Sizia che illustra i termini della vertenza.

Articoli correlati

contrattazione | CONTRATTO COLLETTIVO | dirigenza | emergenza contrattuale | Emergenza salariale | manifestazione | perequazione | PEREQUAZIONE RETRIBUTIVA
 14 Dicembre 2018

Riconoscimento utente

Esegui il login per scaricare il materiale riservato