BANDO CONCORSO D.S. – ANCORA FALSE COMUNICAZIONI!!!

BANDO CONCORSO D.S. – ANCORA FALSE COMUNICAZIONI!!!

     E’ da oltre un anno e mezzo che, quando si passa il limite dando informazioni strumentali e non fondate, siamo costretti, per rispetto dei lettori, a intervenire sull’argomento.

    Negli ultimi giorni una pioggia di nuovi comunicati che danno per imminente la pubblicazione del bando: “manca soltanto la pubblicazione che avverrà a fine giugno”; “La notizia ci giunge a seguito di un incontro avvenuto qualche giorno fa tra i membri della commissione cui ha partecipato anche il Sottosegretario Faraone che ha confermato le indiscrezioni”; “il bando entro la prima decade di luglio”, ecc…

    Il tutto in base a indiscrezioni, informazioni fornite sottobanco e voci di corridoio.

    Il fine è chiaro e lo attestano gli stessi comunicati: iscrivetevi ai nostri corsi, affrettatevi ad approfittare degli sconti speciali, delle offerte della settimana, magari del prendi tre e paghi due.

    E’ dall’ottobre 2014 che siamo costretti ad intervenire per amore di chiarezza e rispetto dei lettori per smentire le false e strumentali notizie che, peraltro si smentiscono da sole. Se fosse vero quanto sopra riportato verrebbe da chiedersi perché il sottosegretario Faraone avrebbe confermato delle indiscrezioni agli amici degli amici, invece di fare un bel comunicato o una conferenza stampa per rendere pubblico, così come si conviene ad un Segretario di Stato, le “indiscrezioni?”

    Peraltro si offende l’intelligenza delle persone affermando che il bando è pronto. Anche uno sprovveduto sa benissimo che bisogna prima pubblicare il Regolamento. Il Regolamento non è stato ancora pubblicato e il bando, di conseguenza, non può essere pronto!

    Alla domanda diretta che il Seg. Gen. della DIRIGENTISCUOLA ha posto alla Dr. Capasso, responsabile Miur dei dirigenti scolastici, la stessa ha risposto che “non si possono fare previsioni fino a quando non sarà pubblicato il Regolamento”.  Peraltro ha confermato lo stesso concetto in sede di informativa sulla mobilità.

     Allo stato, quindi, si possono fare solo delle ipotesi. Se il Miur intende procedere, e questo è fondato, all’affidamento degli incarichi ai vincitori dell’emanando bando a partire dall’anno scolastico 2017/2018, il bando dovrà essere pubblicato, al massimo, entro l’estate altrimenti mancheranno i tempi tecnici per l’espletamento delle prove previste.

     Una verità, nei tanti proclami e comunicati, c’è: la necessità di non aspettare la pubblicazione del bando per prepararsi. Il programma è così vasto e complesso che occorre almeno un anno di preparazione per poter affrontare serenamente le prove.

      Sarebbe, quindi, più corretto e rispettoso delle persone dire la verità precisando che …è già tardi se ci si vuole preparare veramente e bene affidandosi ad esperti della materia e non ad arrivisti il cui unico interesse è quello economico.

       Anche DIRIGENTISCUOLA sta predisponendo e organizzando corsi di formazione in collaborazione con l’ente di formazione Athena-disconf, che si consigliano, sin da ora, per la qualità e la preparazione dei formatori. 

        

Articoli correlati

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Articoli correlati
Non sono stati trovati articoli correlati
News recenti

Riconoscimento utente

Esegui il login per scaricare il materiale riservato